21 Maggio 2019
  • Home
  • Video
  • Menhirs e Domus de Janas : Video – Gallery – Mappa

Menhirs e Domus de Janas : Video – Gallery – Mappa

By on 2 Ottobre 2015 0 1279 Views

Costa Rei – Muravera – Cuili Piras: Video aereo dei Menhirs e delle Domus de Janas (in questo articolo maggiori info clicca qui)

Galleria Fotografica

Mappa: dove si trovano e come raggiungerli

I menhir di Cuili Piras

Un importante segno del megalitismo a Muravera a due passi dalla località turistica di Costarei.
In Sardegna le chiamano Perdas fittas, ma i menhir vere e proprie pietre cilindriche di grosse dimensioni, sono infisse nel terreno per un metro e più, talvolta con figure antropomotfe o zoomorfe scolpite a formare allineamenti o cerchi.

Sono molto famose in Inghilterra, dove spesso formano dei circoli chiamati anche cromlech.

Il circolo o aggregato di pietre più conosciuto del mondo è sicuramente Stonehenge e tutti vi immaginano i druidi che svolgono rituali religiosi con i loro fedeli in pietre sacrificali nel mezzo della foresta.

A Muravera ci sono ben 16 siti archeologici con i Menhir, Cuili Piras è forse il più interessante perchè composto da ben 53 perdas fittas conficcate nel terreno a formare un probabile calendario astronomico circolare.

Negli scavi archeologici comunali del 1983 furono rinvenute molte lastre granitiche forse sacrificali e ceramica del mesolitico-neolitico, ma l’aspetto più curioso è sicuramente la posizione dei menhir, che opportunamente studiati all’epoca, misero in evidenza che i Sardi tremila anni prima di Cristo osservavano il sorgere Iliaco degli astri e la posizione del sole e della luna per determinare il ciclo delle stagioni e così migliorare l’agricoltura. Strano, ma vero, i Sardi non scrivevano, ma leggevano gli astriNel vicino Monte su Crobu è presente un Nuraghe fortezza con un bellissimo blocco di granito che forma l’architrave dell’ingresso e a fianco una domus de Janas con l’accesso ridotto, ma visitabile.