18 novembre 2018

Consigli pratici per una bella Vacanza al Mare

By on 23 febbraio 2015 0 235 Views
Piscina Rei Spiaggia

Piscina Rei Spiaggia

La stazione turistica  è situata nel comune di Muravera, nella parte sudorientale della Sardegna. Per raggiungere questa località, agevolmente, si può arrivare a Cagliari, da cui  dista circa 70 km, con comodi voli da tutta Italia e anche dalle principali città europee. Grazie ai voli low coast, oggi il viaggio in aereo, oltre ad essere veloce, è anche economico.

L’altro mezzo utile per raggiungere il capoluogo sardo è il traghetto, da varie località della terraferma, purtroppo, soprattutto se si viaggia con auto al seguito, nei periodi “ caldi”, i prezzi sono piuttosto cari. Da Cagliari s’imbocca la SS 554, in direzione di Villasimius, superata questa località, percorrendo ancora una quindicina di km si giunge a Costa Rei.

La Sardegna è ben servita dai mezzi pubblici, ma certamente muoversi con un mezzo proprio, auto, moto o quad,  consente di visitare luoghi che altrimenti sarebbero preclusi. Il territorio è di una bellezza struggente, gli amanti del mare e della natura, qui a Costa Rei, trovano davvero di chi riempirsi gli occhi.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questa costa, però, non è solo mare e sole, bagni e nuoto, escursioni e sport, il litorale è ricchissimo di locali, ristoranti e pub, dove, al calar del sole si riversano i turisti. L’offerta è così completa che troveranno soddisfazione sia i modaioli sia gli appassionati di musica live, i tradizionalisti e i gourmet. Tra i ritrovi più in voga segnaliamo le discoteche Peyote e Fortesa, situate in località Campus e l’Altura di Villasimius . Sulla spiaggia vi sono molti chioschi e trattorie, dove assaggiare la cucina locale e non solo quella.

Nella piazza principale si possono gustare gelati e aperitivi, seduti ai tavolini. Durante il corso dell’anno, a Costa Rei e dintorni, vi sono molte manifestazioni ed eventi che mantengono antiche tradizioni, come la Maskaras, una sorta di festa in maschera, molto antica, in cui sono riproposti suoni e costumi che risalgono alla notte dei tempi. Sono molto suggestive anche la Sagra degli Agrumi, Ohi su moru che riporta in auge piccoli eroi quotidiani e Portoni aperti, che si svolge a Muravera, in cui i piatti della tradizione la fanno da padroni.